Tag: Poesia

Presentazione libro “Me”

VENERDI’ 27 APRILE ORE 18 ROSSELLA GIANNOTTI PRESENTA IL LIBRO DI POESIE “ME” DI CLAUDIA GAETANI ed.  kimerik 2018       Claudia GAETANI, donna e anima fragile. Coglie i particolari. Osserva le persone e la loro anima. Ama scrivere ciò che arriva al cuore. Non è l’indifferenza che costruisce gli uomini. È l’anima che li pervade, l’essenza. Nasce nel 1978, da madre foggiana e padre leccese. Cresce nella terra del Salento. Capelli ricci e occhi che brillano sulle note di una canzone. Ama il vento che si imprigiona tra le sue ciglia e i suoi capelli, ama il...

Read More

Polaroid Interiori

Venerdì 23 marzo  2018 ore 18 La Stanza della Poesia organizza: 5 domande  a GIULIA NICCOLAI con o senza risposta   Giulia Niccolai (Milano, 1934) è una fotografa e poetessa italiana. Di madre americana e padre italiano, frequenta giovanissima il gruppo del Bar Jamaica e si lega al Gruppo 63. Vive a lungo tra l’India e una casa di campagna a Mulino, nell’Appennino Parmense. Nel 1966 pubblica da Feltrinelli il suo primo romanzo in italiano: Il grande angolo; traduce Gertrude Stein, Virginia Woolf, Patricia Highsmith, Dylan Thomas . A lungo legata sentimentalmente ad Adriano Spatola fonda con lui la...

Read More

Lettura poetica Frattaglie di La Stanza della Poesia

  Stefania Rivoltini frattale il vuoto del silenzio una goccia nel mare un granello di sabbia nel deserto un filo d’erba in una radura piccola insignificante invisibile in balia del vento trasportata inerme dalle correnti ti ho guardato ti ho osservato ti ho amato in silenzio mi hai calpestata sussurrando parole dolci al vento zucchero sul fiele piccola insignificante invisibile in balia del vento trasportata inerme dalle correnti una goccia nel mare un granello di sabbia nel deserto un filo d’erba in una radura insicurezza il dubbio  mi rende debole  intervalli vuoti  pensieri pesanti  di scorci confusi  la gelosia  mi...

Read More

presentazione libro Su terreni di sabbia

Mercoledi 3 maggio 2017 ore 18 presentazione Su terreni di sabbia poesie di MARIOLINA DE ANGELIS Intoduce Alessandra Paganadi   In questa raccolta la poetessa ci regala, a mio avviso, il suo libro più intenso: acuto, tragico ma insieme pudico, dove ancora una volta, e con notevole maestria, i testi vivono di immagini sospese tra vita e memoria, tra luoghi reali e scene del sogno.   Dalla prefazione di Gabriella Fantato di Alessamdra Paganardi I terreni di sabbia rimandano certamente all’effimero, allo scorrere del tempo: sia come sabbia fra le dita, che nell’accezione più concreta della sabbia nella clessidra. Ma...

Read More

Calendario

ARCHIVIO