Categoria: Cinema

Conversazioni di cinema

Conversazioni di cinema Mercoledì 28 settembre 2016  ore  20 Il Corriere della Sera dedica con il suo IL TEMPO DELLE DONNE una tre giorni dedicata a “AMORE e SESSO”. Una serie articolata di incontri e contributi su questo tema sempre sottovalutato specie se visto da un’ottica femminile. Quindi voglio offrire anch’io un piccolo contributo al tema, e sollecitata dal desiderio di Zina, presidente della Associazione Apriti Cielo, di riparlare del film degli anni 2000 che le piacque proprio tanto, ripropongo una un tema  che mi ha posto domande che ancora non hanno avuto risposte valide, o interessanti o stimolanti. Dalla regista, sceneggiatrice francese  Virginie WAGON,                                                              “IL SEGRETO” Francia, 2000, sceneggiatura di Virginie Wagon e Erick Zonca, interpreti Anne Coesens, Tony Todd, Cichel Bompoil, Quentin Rossi, Jacqueline Jehanneuf, Aladin Reibel, Valerie Vogt, Frederic Sauzay, Natalya Ermilova.   Durata: 107 min.   Riporto la recensione scritta all’uscita del film, ciò che scrissi è valido anche 16 anni dopo! ***** IL SEGRETO Regia di Virginie Wagon. V. W. è nata nel 1965. Ha una laurea in materie economiche. Inizia a lavorare come giornalista free lance realizzando reportages per delle agenzie di stampa e documentari per alcuni canali televisivi. Da questa esperienza ricava una grande passione per la scrittura. Dal 1995 scrive sceneggiature per tre film di Eric Zonca. Gira prima di questo film un cortometraggio “Grandir”, ben accolto dal pubblico e...

Read More

PERCORSI DI CINEMA

Conversazioni a cura di Laura Modini. 23° Incontro MERCOLEDI’ 8 GIUGNO 2016 ore 20.oo UNA PASSIONE NEL DESERTO di Lavinia Currier, USA, 1996, 86 min. Da un racconto di Honorè de Balzac, uno dei testi in uso a fine ottocento per l’educazione dei giovani maschi, di notevole successo all’epoca. Un film di una regista americane, Lavinia Currier che ne ha tratto spunto per rappresentare con grande bellezza una misoginia della alterità. Da questo spunto parleremo della bellezza del film nei colori e nei personaggi principali, nonchè della bellezza femminile come arma di difesa e offesa, arma alla quale l’altro sesso non può, a suo dire, che difendersi fino alla eliminazione dell’altra.    ...

Read More

Conversazioni di cinema

Mercoledì  27 aprile alle ore 20 PARLIAMO di DOCUMENTARI. COSA significa girare un documentario? Significa riprendere filmicamente una realtà che ci interessa. Registe alle prime armi ma non solo, spesso girano documentari, alle volte molto stimolati perchè nella scelta della realtà da filmare c’è un interesse e quasi una urgenza su un argomento preciso che ne alza il valore. C’è anche da dire che i costi per realizzare un documentario sono notevolmente più bassi che quelli necessari per girare un film di fiction. Per parlare di questa forma di cinema ho pensato di far riferimento a una esperienza che...

Read More

Percorsi di cinema . Incontri con le registe

Domenica 20 marzo 2016  ore 17 Conversazione con Laura Modini INCONTRO CON UNA REGISTA INDIPENDENTE: ……   MILLI     T O J A con la proiezione del suo ultimo film: “OMICIDIO NEL BOSCO” interpreti: Patrizia Spadaro, Rosalia Capasso, Gio Fochesato, Donatella Massara, Gabriella Montone, Cinzia Comino, Barbara Giannini, Maurizio Cossa, Silvia Mascolo, Paola Rattazzi, Renato Sibille, Milli Toja, Roberto Micali, Luigi Menghini, Renato Camoletto, Elena Bigotti, Viola Gasteau, Mary Canal, Claudia Bruno, Emanuela Currao. riprese Rita Schilardi, Milli Toja  (riprese con la staedicam e con il drone di Milli Toja) suono in presa diretta di Antonella Conti, Adeodata Fox, Rosalia Capasso,Rita Schilardi, Laura Giacopelli. musica di Paola Molgora coreografie di Rosalia Capasso e Donatella Massara. costumi di Adeodata Fox scritto diretto da Milli Toja Chi è Milli Toja Nata a Torino il 19 settembre. Studi d’Arte all’Accademia. Dal 1983 si è dedicata alla regia e all’arte (scultura). Nello stesso anno ha fondato il LA.CI.DO. (Laboratorio Cinema Donna) con Caterina Furchì e Gabriella Montone. Con LA.CI.DO. ha prodotto e realizzato con regia collettiva “Cara Ida” un lungometraggio in super8 tratto da un romanzo di Gertrude Stein. Sempre con regia collettiva ha prodotto successivamente 6 cortometraggi. Nel 1987 ha fondato la Galleria delle Donne di Torino. Tutti i suoi lavori, filmici e teatrali, sono stati presentati in numerosi luoghi femminili. al lavoro nell’ultimo film “Omicidio nel Bosco” Filmografia (non esaustiva): 19….   Storia di...

Read More

Percorsi di cinema – 21

                                                                                 SERIE DI CONVERSAZIONI a cura di LAURA MODINI – 21° incontro   21 febbraio 2016  —  ORE  17   Dopo i fatti di Colonia del 31 dicembre 2015, in me è caduto un grande silenzio, una incapacità a formulare esattamente quello che quei fatti mi avevano provvocato: disorientamento, rabbia, sfiducia, ma soprattutto silenzio, mi sentivo ammutolita perché i racconti fatti riportavano pensieri, esperienze, ricordi e minime confidenze di donne conosciute che dopo grandi traumi cadevano in un silenzio profondo fino alla rimozione del trauma subito, e dico trauma per non ripetere ancora e ancora la parola violenza sulle donne. E qui non posso che pensare con riconoscenza e affetto al lavoro svolto e che ancora svolge Marisa Guarnieri della Casa delle donne maltrattate (http://www.cadmi.org). LA VITA SEGRETA DELLE PAROLE di Isabel Coixet   L’incontro di due solitudini, di due persone, ammutolite da un grande trauma subito, non sono più in grado di relazionarsi col mondo e con gli altri. La storia si svolge su una piattaforma petrolifera sperduta nel mare. La sceneggiatura è stata scritta dalla stessa regista la quale si è ispirata a: Inge Genefke (nel film Julie Christie) medica danese attivista nei diritti umani (nominata otto volte al Nobel) che si dedica a lavorare con le vittime di torture creando e sostenendo nel contempo un moviento mondiale per la lotta contro la tortura in tutto il...

Read More

Calendario

ARCHIVIO