L’associazione Apriti Cielo! Festeggia nel 2022 il suo decimo anno di vita sociale. Gli eventi in programma per celebrarlo saranno parecchi e spalmati su tutte le tematiche che interessano l’associazione.
Per quanto riguarda l’Arte proponiamo:

Mostra Collettiva intitolata

“ 2022 Sul filo del rasoio: tra Utopia e distopia”


Utopia e distopia: due parole che definiscono situazioni, immagini e scenari futuri che non hanno basi per essere ritenuti verificabili e che scaturiscono dall’immaginario fantastico.

Un tema che pare calzante e attuale con gli avvenimenti di questi ultimi due anni. La differenza tra i due termini a confronto è che mentre l’utopia ipotizza uno scenario positivo e desiderabile, la distopia richiama immagini negative. Il carisma delle opere sulla distopia sta nel potere che offrono di raffrontarle alla realtà, vedendo meglio che cosa c’è di buio da illuminare: cercare, come dice Maria Zambrano, una luce nel bosco, o come Antigone ripercorrere nel buio della tomba i ricordi per illuminare la vita.

In campo artistico non mancano esempi di arte Distopica o Utopica: Il mondo ideale saturo di felicità infinita descritta come nel video “Homo sapiens sapiens” di Pipilotti Rist, oppure le composizioni distopiche e visionarie ispirate alla tecnologia e al mondo cyber del rumeno Victor Fota.

La mostra si terrà nel nuovo spazio di Apriti Cielo! in Via Sant’Uguzzone 26 Milano “Un Villaggio differente” L’apertura prevista sarà per il 17giugno 2022

Per Partecipare

  • Mandare l’adesione anche subito a info@apriti-cielo.it
  • L’opera dovrà attenersi a queste dimensioni: larghezza cm 50/70 altezza massima cm. 1,50
  • A fine Aprile 2022 produrre il titolo, la descrizione dell’opera e la foto per poter redigere la brochure
  • Entro fine maggio 2022 consegna delle opere presso la sede.
  • Necessaria la tessera Di Euro 30.00 annue per chi non l’avesse già